CHE COS’E’ LA TRICOPIGMENTAZIONE ?

La Tricopigmentazione è un settore specifico della Micropigmentazione, è una tecnica innovativa  che consente di mascherare la calvizie attraverso l’inoculazione di micro-deposito di pigmenti anallergici nel cuoio capelluto.

E’ possibile effettuare due tipologie di trattamenti:

Tricopigmentazione Semipermanente e Tricopigmentazione Permanente.

La Tricopigmentazione Semipermanente/Temporanea è un trattamento reversibile, richiede una seduta di mantenimento ogni 12-18 mesi perreintegrare i pigmenti fagocitati/riassorbiti o perchè la calvizie dell’utente si sia estesa.

 

La Tricopigmentazione Permanente/Lunga Durata è un trattamentoirreversibile richiede una seduta di rinforzo a distanza di 3-5 anni post trattamento.

 

Grazie alla tecnica di micropigmentazione sul cuoio capelluto, ovvero la tricopigmentazione, è possibile eliminare definitivamente l’inestetismo causato dalla perdita dei capelli, contrastarne il diradamento e mascherare cicatrici post trapianto e/o traumatiche.

La Tricopigmentazione “capelli” permette di ricreare sul cuoio capelluto un naturale effetto rasato o di maggiore densità a seconda della lunghezza dei capelli.

Grazie alla Tricopigmentazione è possibile trattare casi di:
Alopecia androgenetica (Calvizie)
Alopecia universale
Alopecia areata
Repair o Miglioramento Post Trapianto (F.U.E./Strip F.U.T.)
Copertura/Camouflage cicatrici post trapianto (F.U.E./Strip F.U.T.)
Cicatrici Traumatiche
Portatori di protesi

TECNICA UTILIZZATA PER LA TRICOPIGMENTAZIONE

Per eseguire il trattamento di micropigmentazione del cuoio capelluto, utilizziamo una strumentazione specifica chiamata Dermografo. Seguendo il protocollo TricoHairBeauty® di Emanuele Lucarelli, otteniamo un risultato naturale che si presenta attraverso dei microdepositi di pigmento posizionati nel derma superficiale.

DURATA DELLA TRICOPIGMENTAZIONE Semipermanente

Il trattamento di Tricopigmentazione ha una durata top di circa 12/18 mesi.
La presenza di alcuni fattori, soggettivi e oggettivi, può modificare la durata e richiedere un nuovo intervento di inserimento di pigmento sul cuoio capelluto, tra questi i più importanti sono:
· L’età
· La conformazione anatomica dello scalpo
· Il potere di fagocitosi
· L’eccessiva esposizione al sole o a lampade abbronzanti (è fortemente consigliatol’utilizzo diprotezionisolari)

· Aree cicatrizzate
· Eccessiva desquamazione cutanea
· Protesi

La Tricopigmentazione non comporta alcun rischio salutare.
I Pigmenti utilizzati dalla Trico Hair Beauty® sono certificati e rispettano le normative CE.

LA TRICO HAIR BEAUTY® ESEGUE TRATTAMENTI SEMIPERMANENTI E PERMANENTI

EMANUELE LUCARELLI SI PONE COME  OBIETTIVO PRINCIPALE UN RISULTATO RISOLUTIVO E NATURALE PER I PROPRI PAZIENTI

Condividi su